Settembre 20, 2018

logo_con_bandiera_per_sito

CONVEGNO "LE SENTINELLE DELLA DEMOCRAZIA"

discorso_diez

Guarda il video del convegno

1943 – 20013: Settant’anni a difesa della democrazia. L’instaurazione, la difesa e il rafforzamento della democrazia in Italia e nel mondo da parte delle “Sentinelle della democrazia”: Protezione Civile Nazionale, Esercito, Marina Militare, Aeronautica Militare, Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Croce Rossa italiana, Vigili del Fuoco. Sono questi i temi affrontati dal convegno svoltosi venerdì 11 ottobre presso il Circolo Sottufficiali dell' Esercito , in Vico P iedigrotta, convegno fortemente voluto e brillantemente organizzato dalla sezione provinciale di Napoli “Ernano-Ferraro” dell’Unione Nazionale Mutilati per Servizio. Importante il tema, altrettanto il parterre dei partecipanti, a cominciare dal Generale di Brigata Guido Landriani, vertice del Comando Militare Esercito “Campania”. L’evento ha avuto inizio con una toccante esecuzione dell’Inno di Mameli da parte di un settetto di clarinetti del Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, guidato dalla direttrice dell’Istituto, prof.ssa Elsa Evangelista, a cui si sono uniti tutti i presenti in un coro spontaneo. Il coordinatore e presentatore, l’attore Gabriele Blair, ha successivamente ceduto il microfono ad un emozionatissimo commendator Carmine Diez, presidente della sezione provinciale “Ernano-Ferraro” di Napoli dell’UNMS, per salutare e ringraziare i presenti ed invitarli ad un minuto di silenzio per commemorare i Caduti di tutte le Armi. Nell’introdurre le tematiche oggetto del convegno, Diez ha sottolineato come lo sbarco degli Alleati, avvenuto settant’anni fa, sia stato il primo spunto che ha permesso l’instaurazione delle prime istituzioni democratiche in Italia, istituzioni che si sono andate via via rafforzando nel corso dei decenni grazie ai comuni cittadini, ma soprattutto grazie all’impegno, spesso spinto fino al supremo sacrificio, delle Forze dell’Ordine e delle Forze Armate da lui definite “Sentinelle della democrazia”. La gratitudine che l’UNMS sente verso queste “Sentinelle” non si esplica solo in iniziative commemorative come “La giornata del Caduto” ma anche, e soprattutto, attraverso la tutela dei diritti previdenziali e pensionistici loro e dei loro familiari. In seguito è intervenuto l’avvocato Luciano Lepre, segretario generale della Fondazione “AdAstra” (a cui l’UNMS Napoli aderisce).

Leggi tutto...

SOS CAREGIVER

PROGETTO SOS - CAREGIVER

VENERDI' 19/07/2013 ALLE ORE 18.30

PRESSO LA SALA CONFERENZE DELL'ISTITUTO

SUORE TRINITARIE DI SOMMA VESUVIANA.
CI SARA' IL SEMINARIO

"SOSTEGNO OPERATIVO SOCIALE AI CAREGIVER".

PRESENTAZIONE PROGETTO SOS.
SIETE TUTTI INVITATI

SOS1

SOS2

 

UNMS INTERCRAL

logo_intercral

Adesione Intercral Campania

In data 28 gennaio 2013, è stata sottoscritta e deliberata la richiesta di adesione alla struttura associativa, INTERCRAL CAMPANIA , associazione che racchiude numerose aziende convenzionate.

Tutti ii nostri associati possono usufruire delle convenzioni in atto ritirando la tessera associativa presso la nostra sezione.

Nel reciproco interesse, e a sostegno delle necessità dei propri associati, soprattutto in un momento di obiettive difficoltà.

Per maggiori informazioni, e per conoscere le aziende convenzionate,  i nostri soci possono rivolgersi alla segreteria della nostra sezione, oppure consultare il sito INTERCRAL CAMPANIA e scaricare il CATALOGO SERVIZI

www.intercralcampania.it

 

 

 

INCONTRO UNMS ESERCITO

UNMS ESERCITO

Napoli – Il generale Guido Landriani, vertice del Comando Militare Esercito “Campania” ha incontrato il Dott. Carmine Diez, Presidente Provinciale dell’Unione Nazionale Mutilati per Servizio Istituzionale, per una riunione preliminare alla firma di un protocollo d’intesa sotteso ad una collaborazione sinergica fra le due Istituzioni e finalizzata, principalmente,  a tutelare gli interessi morali e materiali dei mutilati ed invalidi per servizio e dei familiari dei caduti.

Alla riunione era presente tra gli altri l’avv. Maurizio Guerra specialista in materia previdenziale e per i traguardi ottenuti è considerato uno dei più qualificati del settore.

L’UNMS, Unione Nazionale Mutilati per Servizio con Sede Centrale in Roma, è un Ente Morale presente su tutto il territorio con Gruppi regionali e Sedi provinciali in ogni capoluogo e Sottosezioni in varie città. L’Associazione  tutela  tutti coloro che alle dipendenze dello Stato e degli Enti locali, territoriali ed istituzionali, hanno riportato mutilazioni ed infermità in servizio e per causa di servizio militare e civile.

Sono dunque soci i Carabinieri, i militari delle FF.AA., gli Agenti della Polizia di Stato, le Guardie di Finanza, gli Agenti del Corpo della Polizia Penitenziaria, le Guardia Forestali, i Vigili del Fuoco, i Vigili Urbani, i Magistrati e tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione; fanno parte dell’Unione anche i superstiti e tutti coloro che hanno acquisito particolari meriti nei confronti della categoria (soci benemeriti e simpatizzanti).

Il preminente scopo istituzionale dell’Unione è quello di rappresentare e tutelare gli interessi morali e materiali dei mutilati ed invalidi per servizio e dei familiari dei caduti (legge n. 641/78; D.P.R.23-12-78 e 31-3-79), nei settori: Pensioni Privilegiate Ordinarie dei tabellari, percentualisti e decimisti – Pensione di reversibilità – Equo indennizzo – Riclassificazione per aggravamento ed adeguamenti -  Collocamento obbligatorio e diritto all’avviamento al lavoro – Esenzione ticket sanitari – Priorità concorsi pubblici – Non imponibilità fiscale sulle pensioni “tabellari” – Carte di libera circolazione sui mezzi di trasporto - Cure climatiche/terapeutiche- Convenzioni varie.  Svolge altresì attività di intermediazione al lavoro attraverso le costituite Agenzie.

Presenti inoltre al proficuo incontro:

Ins. Baviello Davide           Vice Presidente UNMS Sezione Provinciale di Napoli

Sig. Francesco Filogamo Medaglia di Bronzo al valore Militare (Check Point Pasta)

Sig. La Rocca Pasquale   Medaglia di Bronzo al valore Militare (Check Point Pasta)

Dott. Angelo Di Santo        Presidente UNMS Sezione Provinciale di Benevento

Dott. D’Ambrosio Vincenzo     Consigliere UNMS Sezione Provinciale di Salerno

Vari Consiglieri e soci della Sezione Provinciale UNMS di Napoli

LANDR

LANDR2

foto_grupopo

XXXV Giornata Nazionale per la Vita

XXXV Giornata Nazionale per la Vita   

NOI CI SAREMO .................E TU??????????
Domenica, 3 febbraio, si terrà la XXXV Giornata Nazionale per la Vita, con la tradizionale passeggiata con il Cardinale Sepe. La mattinata verrà conclusa con la Celebrazione Eucaristica, presieduta dall'Arcivescovo, nella Basilica di San Francesco di Paola.

Programma
Dalle ore 9 alle 13
, in piazza del Plebiscito, saranno allestiti gli stand delle associazioni di volontariato che promuovono e difendono la vita.
A partire dalle ore 9, in piazza Dante, è previsto il raduno dei partecipanti.
Alle ore 9.30, il Cardinale Crescenzio Sepe incontra gli ammalati e il personale dell'ospedale "Ascalesi" di Napoli.
Alle ore 11, in piazza Dante, insieme al Cardinale Arcivescovo, partenza della "Passeggiata in famiglia".
Alle ore 12, la "passeggiata" si concluderà in piazza del Plebiscito.
Concelebrazione della Santa Messa, presieduta dal Cardinale Sepe, nella Basilica di San Francesco di Paola ed animata dalle comunità parrocchiali del Terzo Decanato

giornata_della_vita

Altri articoli...

Pagina 8 di 10

8