Ottobre 17, 2017
unmslogo

L'UNMS al fianco dei militari di valore

Il giorno 18 dicembre, presso la sede del Consiglio Regionale della Campania la cerimonia di consegna dei riconoscimenti in denaro a dodici militari (sei dell’Esercito e sei dei Carabinieri) che si sono distinti con azioni di particolare valore nel contrasto della criminalità in memoria dei tre militari campani caduti nell'attentato di Nassyriya del 12 Novembre del 2003: Alfonso Trincone, Maresciallo maggiore dei Carabinieri; Giuseppe Coletta, vice Brigadiere dei Carabinieri e Pietro Petrucci, Caporale dell’Esercito.

s20151221012513

 

Presente una delegazione della sezione provinciale di Napoli "Ernano - Ferraro" dell'U.N.M.S., capitanata dal presidente Carmine Diez, in rappresentanza del presidente nazionale cav. Antonino Mondello.

s20151221013234 s20151221013149

 

A nome del presidente nazionale Mondello, il presidente provinciale Diez ha indirizzato all'ispiratore dell'iniziativa e della relativa legge regionale, nonché socio U.N.M.S., gen. Carmine De Pascale, un breve discorso di ringraziamento per la sensibilità dimostrata verso chi ogni giorno mette a la propria vita al servizio della collettività.

s20151221013429

Infine, il presidente provinciale Diez ha consegnato al consigliere regionale gen. De Pascale e alla presidente del Consiglio Regionale, dr.sa Rosa D'Amelio due crest con gli emblemi dell'Unione

s20151221013525

 

 

s20151221013510